Come professionista sanitaria, ho scelto di aderire ad alcuni Protocolli d'Intesa stilati dal Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi, così da poter offrire ai miei clienti delle tariffe agevolate sulla base delle convenzioni previste.

Le persone che rientrano nelle categorie sottoelencate potranno godere della seguente formula convenzionata:

  • primo incontro gratuito;
  • sconto del 20% sulla tariffa professionale per le successive prestazioni.

1)Protocollo d'intesa con il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri per la fornitura di prestazioni professionali a favore dei militari dell'Arma (in servizio ed in congedo) e dei loro familiari, questi ultimi da interpretarsi in forma estensiva (conviventi, vedove/i, orfani, etc).

2)Protocollo d'intesa FISDE-ENEL (Fondo Integrativo Sanitario per i Dipendenti del Gruppo ENEL). Il Socio avrà poi diritto al rimborso indiretto da parte del FISDE per le prestazioni fruite, alle condizioni ed entro i limiti previsti dalla normativa del Fondo.

3)Protocollo d'intesa con l'Associazione L'altra metà della divisa (AMD) - Rete supporto famiglie militari per rafforzare le attività di supporto e protezione sociale a favore delle famiglie dei Militari italiani (in servizio ed in congedo), per offrire supporto psicologico soprattutto a lungo termine a tutte le famiglie dei Militari (associati ad AMD) conivolti in eventi traumatici.

4)Protocollo d'intesa tra il Dipartimento Amministrazione Penitenziaria (DAP) in favore dei dipendenti del DAP (in servizio o in congedo) e dei loro familiari e conviventi.

5)Protocollo d'intesa con la Polizia di Stato per promuovere l'incontro tra domanda e offerta di prestazioni psicologiche in favore dei dipendenti della Polizia di Stato - in servizio ed in congedo - e dei loro familiari.

6)Protocollo d'intesa con Assomedico per la fornitura di prestazioni professionali a favore degli iscritti e dei loro familiari.

7) Protocollo d'intesa con Guardia di Finanza per un'offerta organica e qualificata di prestazioni psicologiche e psicoterapeutiche ai militari - in servizio e in congedo - ed ai loro familiari.

Aderisco, altresì, alla Carta dei Diritti del Consumatore.